Edward Smith e le decision making complicate

neuromarketingI processi decisionali in psicologia hanno un ampia letteratura ma altrettanto materiale possiamo trovare anche nel settore manageriale visto che i capitani devono prendere decisioni difficili per traghettare la loro nave verso lidi sicuri. Purtroppo per Edward Smith la valutazione della posizione √© andata male e il suo Titanic non fece una bella fine. Anche se non sappiamo se il vero motivo della tragedia fu una questione pubblicitaria (i motori furono spinti per arrivare¬† forse prima all’ appuntamento con la storia dei giornalisti americani che attendevano trepidanti l’arrivo della Grande Nave?) rimangono sospese tutta una serie di domande: come prendiamo decisioni, come valutiamo la scacchiera e il quadro generale. Un post che approfondisce questa riflessione in pillole si trova all’ indirizzo DECISION MAKER! Buona lettura!