La magia del fare, non é mago Merlino ma l’ANAS

Schermata 2016-07-16 alle 11.56.08

A Foligno c’è un simpatico circolo di scacchi che si chiama DIAMOCI UNA MOSSA, un nome propositivo ed efficace che piace molto a Umbriaway Consulting! L’umbria che é una regione che esalta il turismo a livello di viabilità ha qualche buca da risanare, lo sa bene ad esempio chi andando verso Perugia da Fano decide di transitare all’ altezza di Foligno Nord per esempio. Di sicuro i sopravvisuti magari possessori di piccole utilitarie oggi possono raccontare di spari e mitragliatrici che sono reali solo per gli ammortizzatori costretti a sobbarcarsi il peso di incresciuosi luna park. Ora sembrerebbe che 15 miliori di euro nei prossimi tre anni siano stati stanziati in Umbria per risanare queste esperienze belliche traumatiche e sembrerebbe (un pò di cautela con il condizionale é d’obbligo) anche che quel pezzo di strada che gravita verso Foligno nord (statale 75) ha i giorni contati per le sue dune da fuori strada in quanto a breve é previsto un intervento risolutore. Ovviamente sono una miriade i tratti di strada impervi in questa regione ma nell’ ottica di una sana crescita la filosofia del diamoci una mossa per abbellire e costruire strade confortevoli e sicure per la viabilità va apprezzata e valorizzata, #risanarelebucheinumbria!

image_print

Be the first to comment

Leave a Reply