SMRE di Umbertide, metafore da SUPERGM!

Schermata 2016-05-11 alle 16.27.04Se vogliamo parlare di crescita progressiva in termini di dipendenti e fatturato e di innovazione non possiamo che avvicinarci allo studio di  http://www.smre.it, quella della SMRE di Umbertide è un case history di successo culminato con la quotatura ufficiale sul mercato azionario AIM. Il CEO Samuele Mazzini nel 1999 si alza con una fertile intuizione: visto che ho consolidato una sostanziale esperienza nella progettazione di macchine industriali perché non mettersi in proprio per dare risposte sempre più performanti al mercato che richiede costantemente l’elaborazione di nuove soluzioni sempre rispettando in primis l’ambiente? Attualmente l’azienda installa macchine su tutti e cinque continenti e nel 2014 ha dovuto costruire una seconda sede strategica a Montecastelli di Umbertide per ovviare e potenziare le criticità logistiche di una produzione sempre in trend positivo come numeri e fatturato. L’azienda sostiene l’eco-compatibilità dell’ innovazione, ricerca con partner qualitativi soluzioni sempre all’ avanguardia e risponde alle esigenze degli investitori mettendo in gioco anche valori importanti come energia, intuizione, integrità, passione, eccellenza e qualità. Sempre attenta a sviluppare tutto il potenziale latente dei suoi dipendenti, l’azienda é molto attenta a curare il suo network di relazioni per offrire sempre la migliore soluzione per generare valore condiviso e concentrando il focus sull’ obiettivo primario: generare sempre la migliore performances. foto_umbertide_02A 15 anni dalla sua fondazione l’azienda é dal punto di vista tecnologico leader in Italia e nel mondo per la costruzione di macchine industriali ad altissimo valore tecnologico che ha portato SMRE ad aprire anche uno stabilimento americano visti i stretti rapporti commerciali intercorsi. Potenziati soprattutto i comparti elettronica e software per assolvere a esigenze sempre più incombenti. Sarebbe interessante entrare nel campionario strategico del CEO Samuele Mazzini per chiedergli utilizzando una metafora scacchistica come ha fatto a portare il grafico della progressione ELO FIDE così in alto in un arco di vita tutto sommato veloce. Al momento UmbriaWay ha subodorato che dietro a questa azienda ci sono tattiche interessanti da replicare in termini di risultati eccellenti!
image_print

Be the first to comment

Leave a Reply